Anagni: Allarme per un tentativo di suicidio, i carabinieri di Morolo salvano un 22enne

Ieri pomeriggio ad Anagni i carabinieri della Stazione di Morolo, dopo la segnalazione di una donna circa il possibile suicidio del fidanzato 22enne, sono intervenuti presso l’abitazione del giovane.

Nonostante le ripetute chiamate dei militari, il 22enne non rispondeva. A quel punto, gli uomini dell’Arma hanno deciso di forzare la porta d’ingresso dell’appartamento verificando che fortunatamente il giovane non aveva messo in atto il suo proposito suicida, anche se versava in uno stato confusionale. Subito veniva richiesto l’intervento del personale del 118 che, dopo le prime cure del caso ha trasportato il 22enne, non in pericolo di vita, presso il nosocomio di Frosinone per gli accertamenti del caso.