Anagni. Minaccia la ex per soldi

Ha minacciato di morte la sua ex fidanzata dalla quale pretendeva una ingente somma di denaro. Al rifiuto della donna, sotto l’effetto dell’alcool o di sostanze stupefacenti, sono in corso gli accertamenti, ha tentato di forzare la porta d’ingresso della sua abitazione. Sul posto, dopo la richiesta di aiuto, si sono portati i carabinieri della compagnia di Alatri, che hanno arrestato un 48enne del posto, il quale ha anche opposto resistenza tentando di colpire i militari con calci e pugni. La sua ex fidanzata ha sporto denuncia-querela,  precisando  che la loro relazione sentimentale era stata da lei interrotta proprio a causa dei continui maltrattamenti, minacce e percosse subite.

L’uomo dovrà rispondere di  “violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, tentata estorsione, lesioni personali, maltrattamenti in famiglia continuati e atti persecutori”.

 

Cinzia Cerroni