Anagni – Sacrario della Grande Guerra chiuso da anni

Il consigliere comunale Nello Di Giulio presenta un’ulteriore richiesta al Sindaco di ridonare alla città ( nell’anno del Centenario) il Sacrario della Grande Guerra sbarrato ormai da anni.

Luogo sacro amato dagli anagnini da generazioni.
Si tratta – spiega Di Giulio – di una cappella con circa 100 immagini di giovani caduti ospitata all’interno della chiesa di Sant’Agostino adiacente e parte dell ex caserma dei Carabinieri  chiusa, abbandonata da anni per trasferimento ad altro edificio.
Chiesa e caserma sono di proprietà pubblica (non bene ecclesiastico) per cui….ma, forse, meglio non dirlo!
Anagni CAMBIA Anagni è assolutamente determinata nel recuperare tali valori (e tali beni) alla comunità!”.

Cinzia Cerroni