Aprilia. Sparano con un fucile ad aria compressa, tre denunciati

Hanno sparato alcuni colpi ad aria compressa dalla finestra di casa colpendo ad un piede un giovane camerunese che passava per caso. I carabinieri di Aprilia hanno denunciato tre giovani. I fatti si sono verificati ad Aprilia intorno alle 12 di ieri quando il  cittadino di nazionalità camerunese, mentre passeggiava a  piedi nel centro di Aprilia, è stato colpito al piede da un piccolo proiettile di piombo che gli ha procurato un lesione guaribile in 5 giorni. Sul posto si sono subito portati i militari che hanno effettuato diverse perquisizioni individuando i responsabili . Si tratta di tre amici  , un 19enne e due minori  che , secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri, stavano provando alla finestra un fucile ad aria compressa di libera vendita quando sono partiti alcuni colpi che hanno ferito l’ uomo .I tre sono stati denunciato per lesioni aggravate.

 

CONDIVIDI