Arce: Tenta di rubare un’auto, 52enne inseguito e arrestato dai carabinieri

Nella serata di ieri ad Arce, i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 52enne, originario del Sud Africa e domiciliato nel Capoluogo, già censito per reati contro il patrimonio, per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

L’immediata attività investigativa svolta dai militari, in seguito al furto di un’auto avvenuto poche ore prima ai danni di un 33enne del paese, ha permesso di individuare la vettura nel territorio di Arce con a bordo il 52enne. Dopo un breve inseguimento, i carabinieri sono riusciti a bloccare il mezzo e ad arrestare l’uomo.

Al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, il sudafricano è stato posto in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo. Inoltre, ricorrendone i presupposti, l’extracomunitario è stato proposto per la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio, con il divieto di ritornare nel Comune di Arce per 3 anni. la vettura, infine, è stata riconsegnato al legittimo proprietario.