Belmonte Castello. Ritrovato ordigno bellico sulla superstrada – IL VIDEO-

Operazione di bonifica dai massi sul tratto della superstrada Sora –Cassino da parte dell’Astral, dopo alcuni fenomeni di smottamento che avevano causato il distacco delle rocce dalle montagne che potevano  costituire potenziale pericolo per il transito veicolare, come verificatosi i primi di gennaio.

I lavori sono stati però interrotti, tra i comuni di Belmonte Castello e Sant’Elia Fiumerapido,  a causa del ritrovamento di un ordigno bellico inesploso di 40 cm, al km 31+500, tra i comuni di Belmonte Castello e Sant’Elia Fiumerapido.

Sul posto si sono portate le forze dell’ordine ed i vigili del fuoco, per la messa in sicurezza

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI