Cassino. “Armato” di cacciavite si aggirava tra le auto in sosta

Gli agenti del Commissariato di Cassino, nel corso di servizi finalizzati al controllo del territorio, hanno intercettato nei pressi della Stazione, un giovane che, “armato” di cacciavite, si aggirava tra le auto in sosta.

Fermato ed identificato.

Si tratta di un 20enne originario della Romania e residente a Napoli, per il quale è scattata la denuncia.

Contestualmente gli è stata notificata l’ordinanza di rimpatrio emessa dal Questore di Frosinone e   munito del Foglio di Via Obbligatorio.

 

 

Cinzia Cerroni