Cassino: I militari dell’Arma celebrano il Precetto pasquale nella chiesa di Sant’Antonio

Ieri pomeriggio i carabinieri della Compagnia di Cassino, come tutti gli anni, hanno partecipato al Precetto pasquale celebrato nella chiesa di Sant’Antonio. La messa è stata officiata dal cappellano militare don Mauro Amato, che quest’anno ha voluto iniziare dalla Compagnia di Cassino a spiegare il significato della particolare ricorrenza, soffermandosi sui valori evangelici della fedeltà, solidarietà e amore per il prossimo, che corrispondono ai principi guida dell’Arma.

Alla celebrazione hanno partecipato i militari della Compagnia di Cassino e delle nove Stazioni dipendenti del territorio, accompagnati dai loro familiari; gli appartenenti alle Associazioni Nazionali Carabinieri in congedo della giurisdizione, i due detentori delle Medaglie d’Oro, il Commissario prefettizio del Comune di Cassino nonché la comunità parrocchiale.

Il capitano Ivan Mastromanno, comandante della Compagnia, alla fine della cerimonia ha ringraziato il Cappellano militare, le autorità intervenute, i due insigniti della Medaglia d’Oro, i carabinieri in servizio e i loro familiari oltre alle Anc della giurisdizione.