Cassino. Sequestrati due appartamenti ater occupati abusivamente

Foto di repertorio

I Carabinieri della Compagnia di Cassino stanno dando esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo di 2 appartamenti emesso dal GIP del tribunale di Cassino, su richiesta della Procura della Repubblica di Cassino, nei confronti di una famiglia già nota  alle cronache giudiziarie, i cui componenti si sono  introdotti,  al fine di occuparli, all’interno di due appartamenti dell’ ATER, destinati invece a soddisfare le esigenze abitative di persone meno abbienti.

Cinzia Cerroni