Ceccano. Finanza e SIAE bloccano la movida non autorizzata

Guardia di Finanza e SIAE bloccano la movida non autorizzata a Ceccano. Venerdì sera la compagnia della Guardia di Finanza di Frosinone in unione ad ispettori SIAE hanno effettuato un controllo mirato presso due noti locali di Ceccano soliti organizzare attività musicali di spettacolo e intrattenimento senza le previste autorizzazioni SIAE. Negli ultimi mesi, nonostante i ripetuti inviti di provvedere a richiedere i preventivi permessi, i due esercenti hanno continuato abusivamente ad organizzare eventi musicali violando la legge sul diritto d’autore che prevede la reclusione da sei mesi a tre anni e la multa fino a euro 15.493 (art. 171 ter lett.b – legge n° 633 del 22/04/1941 sul diritto d’autore). Guardia di Finanza e SIAE sono quindi intervenuti ed hanno denunciato penalmente i relativi titolari interrompendo gli spettacoli musicali in quel momento in pieno svolgimento.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI