Cervaro. Danneggia alcune cassette portalettere: era scappato da una struttura psichiatrica

L’allarme ai carabinieri è arrivato nel primo pomeriggio di ieri, quando uno sconosciuto stava danneggiando pugni alcune cassette portalettere nella zona denominata “Macerine” del comune di Cervaro. I militari hanno avviato le dovute verifiche; si sono recati sul posto ed hanno intercettato  l’uomo, in stato confusionale, nei pressi di una strada chiusa, adiacente l’autostrada.

Il personale intervenuto, coadiuvato da una pattuglia del NORM della Compagnia, identificava l’uomo in un 48enne residente nella provincia di Pavia. Da ulteriori accertamenti risultava che lo stesso, in cura presso una struttura sanitaria ubicata in quella provincia, risultava scomparso dall’11 settembre scorso, allontanandosi dalla propria residenza a bordo di autovettura successivamente rinvenuta nei pressi dello stadio di Cassino.  Allertati i sanitari del 118 per le cure del caso, ne disponevano il ricovero precauzionale presso l’ospedale di Cassino.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI