Cisterna di Latina. Morte Desirée, le motivazioni del riesame

Per il tribunale del Riesame ad uccidere Desirèe la sedicenne di Cisterna di Latina, trovata senza vita in uno stabile di San Lorenzo, furono due immigrati, accusati di omicidio e violenza sessuale. Per gli altri resta il reato di stupro.

Cinzia Cerroni