Controlli nelle sale gioco del capoluogo

Nella serata di ieri, una specifica attività di polizia ha riguardato le sale gioco del capoluogo.

I servizi predisposti hanno impegnato personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale e delle Volanti della Questura.

Quattro le sale giochi oggetto dei controlli, nel corso dei quali sono stati identificati 25 avventori.

Gli operatori della Divisione Amministrativa e Sociale, in particolare, hanno verificato la regolarità delle licenze, delle relative tabelle esposte, l’utilizzo degli apparecchi elettronici di intrattenimento da parte di minori, nonché il regolare possesso dei prescritti titoli autorizzativi.

I controlli effettuati hanno portato alla luce, in uno dei locali, alcune irregolarità  amministrative, oggetto, nei prossimi giorni, dei conseguenti provvedimenti sanzionatori previsti dalla normativa di settore.

 

 

 

Cinzia Cerroni