Coreno Ausonio. Abbandono di rifiuti, preso il responsabile

Abbandono di rifiuti a Cesari, individuati i responsabili e a breve verrà emessa sanzione. A darne notizia tramite social network è il sindaco, Domenico Corte. La  segnalazione è stata fatta al comune da alcuni cittadini che lamentavano la presenza di svariati sacchi di immondizia presso il cassonetto di Cardito (bivio Via Cesari) e diversi materiali gettati a terra. Questa mattina con l’ausilio degli operai comunali si è riusciti a risalire ai responsabili. I rifiuti provengono da un paese limitrofo dove nei giorni scorsi si è tenuta una festa. Tra i rifiuti sono state trovate ricevute ed altri documenti che hanno permesso ai responsabili dell’Amministrazione Comunale di individuare in brevissimo tempo gli organizzatori della Festa. <Coreno non è e non può essere la discarica dei paesi limitrofi  – scrive il sindaco – e quindi mentre gli uffici stanno predisponendo gli atti per il Bando per la Raccolta “Porta a Porta” , proseguirà il nostro impegno quotidiano per il controllo del territorio. Il nostro paese appartiene a tutti i Corenesi e quindi invito i cittadini a segnalarci eventuali episodi che vanno contro il rispetto del nostro territorio>.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI