Cronaca. Pedofilo abusa su minore e lo filma, arrestato

In primo piano una "gazzella" dell'Arma

Arrestato per “violenza sessuale aggravata in danno di un minorenne, prostituzione minorile, pornografia minorile e detenzione di materiale pedopornografico”. L’uomo, amico di famiglia, costringeva la giovane vittima a subire rapporti sessuali, filmando l’adolescente. All’interno del computer di proprietà dell’arrestato, i carabinieri hanno trovato ulteriori immagini ritraenti minori in atteggiamenti sessuali espliciti. L’inequivocabile responsabilità penale del pedofilo, appurata nel corso dell’intensa attività investigativa svolta dai Carabinieri, è stata accolta pienamente dal competente Tribunale Ordinario di Roma. Il predetto è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Frosinone.

Cinzia Cerroni