Ferentino, beccato ad abbandonare rifiuti solidi

I carabinieri della stazione di Ferentino a seguito di reiterate richieste da parte di cittadini residenti in una zona periferica del paese che lamentavano l’abbandono di copiosi rifiuti solidi urbani, hanno identificato un 60enne del luogo che a seguito di accertamenti è emerso essere l’autore dell’abbandono e del deposito di numerosi rifiuti solidi urbani in quella zona. All’uomo, oltre alla notifica un illecito amministrativo di 600  euro,  è stato intimato l’immediato  ripristino dello stato dei luoghi.

CONDIVIDI