Ferentino – Il sindaco Pompeo invita in città i ragazzi disabili che sarebbero stati rifiutati da una struttura ricettiva

Antonio Pompeo

Ferentino – L’articolo pubblicato dal Corriere della Sera (corriere.it) in cronaca di Roma, a firma di Rinaldo Frignani, circa la cancellazione di una prenotazione per capodanno da una struttura ricettiva del posto, perché trattavasi di famiglie con ragazzi autistici, ha fatto indignare tutta Italia ma,soprattutto, ha fatto male a tanti abitanti di Ferentino. Se è confermata quella notizia o no poco importa, l’immagine della cittadina a pochi chilometri da Frosinone, ne risente. Il sindaco, Antonio Pompeo, è intervenuto su un suo profilo social per invitare le famiglie e sottolineare l’ospitalità della città di Ferentino. Questo il post del sindaco nonché presidente della Provincia, Antonio Pompeo: “Ho appreso questa sera dai social che una struttura ricettiva di Ferentino non avrebbe accettato di ospitare un gruppo di famiglie con ragazzi autistici. Se la notizia fosse confermata nella versione pubblicata online da un quotidiano, quanto accaduto sarebbe di una gravità inaccettabile e assolutamente da condannare. La nostra città è da sempre inclusiva: per questo appurerò personalmente i fatti ma sin d’ora sarei onorato se questi ragazzi fossero nostri ospiti a Ferentino per apprezzarne le sue bellezze e la sua gente”.

Dario Facci on BloggerDario Facci on FacebookDario Facci on Youtube
Dario Facci
Direttore at Pertè Online
Dario Facci è un giornalista e un fotografo, ha iniziato nella rivista mensile “Lo Stato delle Cose” e ha lavorato presso RTM RadioTeleMagia, RTM Televisione, TVN Televisione, Lazio Tv. Ha diretto Ciociaria Oggi, l’edizione frusinate de L’Opinione, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Perté Magazine, Il Regionale, La Provincia Quotidiano.

E’ attualmente direttore di Perté Week, Perté Online e Radio Pertè. Ha collaborato con L’Unità, La Repubblica, Sinistra Europea, Qui Magazine, To Be, Ciociaria Turismo. Sue fotografie sono state pubblicate su Ciociaria Oggi, La Repubblica, L’Unità, iI Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Novi Listi Glas Istri (Croazia), Primer Acto (Spagna), Village Voice (Stati uniti d’America), La Maga (Cile), To Be, Qui Magazine, Accademia del Buongustaio, Numero Zero, Pertè Magazine, Perté Week