Ferentino, quattro persone arrestate per furto aggravato in concorso e danneggiamento.

immagine di repertorio

I carabinieri della Compagnia di Anagni e della stazione di Acuto hanno tratto in arresto  quattro persone (tre cittadini albanesi ed un 55enne di origine campana) per furto aggravato in concorso e danneggiamento. I quattro si erano introdotti furtivamente nei locali di un’azienda (che si trova sull’Asse attrezzato in territorio di Ferentino) dopo avere forzato la porta di ingresso. I quattro si erano già impossessati di tre computers, alcuni telefoni cellulari e denaro contante quando sono stati sorpresi da una guardia giurata che ha provveduto a far scattare l’allarme. I carabinieri si sono subito portati sul posto e dopo un breve inseguimento hanno tratto in arresto le quattro persone.

CONDIVIDI