Ferentino. Tenta di aggredire un carabiniere con un taglierino

immagine di repertorio

Questa mattina  a  Ferentino, i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 47enne del posto, già censito, per il reato di resistenza, minaccia e violenza a Pubblico Ufficiale. L’uomo, in evidente stato di alterazione psico-fisica, dopo aver impedito l’accesso ai clienti presso un Istituto di Credito del luogo, ha minacciato di morte i militari intervenuti su richiesta di cittadini. Non è tutto. Una volta accompagnato presso la locale caserma dei Carabinieri, si è impossessato di un taglierino presente su una scrivania ha tentato di aggredire un militare, ma è stato prontamente bloccato. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato portato presso la Casa Circondariale di Frosinone a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI