Ferentino. Usa un’auto rubata per distruggere la vetrina di un negozio, denunciato per furto

In primo piano una "gazzella" dell'Arma

I Carabinieri di Ferentino, dopo diverse indagini avviate a seguito di una denuncia presentata da una commerciante, hanno denunciato un 33enne di Frosinone, responsabile del furto denunciato dalla donna.

Grazie all’ausilio dei sistemi di videosorveglianza, gli operanti hanno raccolto univoci e concordanti elementi di colpevolezza nei confronti dell’uomo che, il 17 dicembre 2017, alla guida di un’auto risultata oggetto di furto, ha infranto le vetrine del negozio per appropriarsi di circa 300 Euro dalla cassa. Il 33enne dovrà ora rispondere di ricettazione e furto aggravato.

CONDIVIDI