Ferentino. Violazione di domicilio, due donne sono state denunciate

Nella notte scorsa due donne di etnia Rom, sono state sorprese all’interno di un immobile, già sottoposto a confisca alla Criminalità Organizzata dal Tribunale di Frosinone. L’immobile era per le due una vera e propria casa, tant’è che i Carabinieri l’hanno trovata già arredata. L’immobile è stato fatto sgomberare per permettere al personale dell’Ufficio Tecnico del Comune di cambiare le serrature in attesa che venga adibito a fini di pubblica utilità come prescritto dal Decreto di Confisca. Le due sono state denunciate per truffa, violazione di domicilio ed “invasione di terreni o edifici e danneggiamento in concorso