Fiuggi. Carenze igienico sanitarie, chiusa ditta alimentare

In primo piano una "gazzella" dell'Arma

Nella mattinata di ieri, a Fiuggi, i carabinieri della locale Stazione congiuntamente a personale del N.A.S. Carabinieri di Latina, eseguivano un servizio predisposto dalla Compagnia di Alatri finalizzato al contrasto delle violazioni igienico-sanitarie nei confronti di esercizi commerciali operanti nel settore alimentare.

Durante un controllo ad  una ditta ubicata nel comune termale, sono emerse gravi carenze igienico sanitarie. Elevate a carico dell’attività, sanzioni amministrative per un totale  di 4000 euro,  per “inadeguatezza e omessa applicazione delle procedure di autocontrollo”, con conseguente chiusura dell’esercizio e distruzione di diversi alimenti a seguito della potenziale contaminazione dovuta all’infestazione ambientale. Il titolare dell’esercizio è stato invitato, per ottenere la riapertura dello stesso, ad adempiere alle prescrizioni che il competente ufficio igiene della A.S.L. dovrà comunicargli.

 

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI