Frosinone: Il generale dei carabinieri Ilio Ciceri visita il Comando provinciale e le Istituzioni cittadine

Il generale di Corpo d’Armata dei carabinieri Ilio Ciceri, comandante dell’Interregionale “Podgora”, questa mattina ha visitato il Comando provinciale di Frosinone. L’alto ufficiale, ricevuto dal Comandante provinciale colonnello Fabio Cagnazzo, per l’occasione ha incontrato prima il sindaco del Capoluogo Nicola Ottaviani, il Segretario generale del Comune e il Comandante della Polizia municipale. Quindi, gli ufficiali dell’Arma e una rappresentanza del Comando provinciale nonché del Cobar, Comitato Base Rappresentanza.

Nel corso dell’incontro il Comandante interregionale, oltre a soffermarsi sull’importante funzione svolta dai carabinieri nella continua presenza e visibilità sul territorio, ha espresso a tutto il proprio apprezzamento per l’impegno e la dedizione profusi nello svolgimento dell’attività quotidiana istituzionale, finalizzata alla tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica. E questo complimentandosi per le elevate capacità professionali, l’intuito investigativo, l’alto senso del dovere e l’altruismo, attestati dai concreti risultati operativi conseguiti in termini di attività di contrasto e di prevenzione.

L’alto ufficiale, inoltre, ha sottolineato a tutti i militari del Comando provinciale l’importanza della funzione da loro svolta ogni giorno, specialmente dalle Stazioni locali, autentica espressione di prossimità delle Istituzioni al cittadino, che si realizza attraverso la costante azione di sostegno e vicinanza alla collettività, soprattutto nelle piccole comunità.

Il comandante provinciale Fabio Cagnazzo ha ringraziato il Comandante interregionale per la sensibilità e disponibilità nei confronti del personale, oltre che per l’attenzione verso l’attività operativa dell’Arma in Ciociaria.

Successivamente, il generale Ciceri ha fatto visita al Prefetto di Frosinone, Ignazio Portelli; al Vescovo diocesano, monsignor Ambrogio Spreafico; al Procuratore della Repubblica di Frosinone, Giuseppe De Falco e al Presidente del Tribunale Paolo Sordi; al presidente della Provincia, Antonio Pompeo.

Al termine della mattinata il Comandante interregionale ha visitato le Stazioni di Frosinone Scalo e Veroli, incontrando il relativo personale.