Frosinone. Morte Gloria Pompili, le condanne

Il giudice del del Tribunale della Corte d’Assise di Latina ha pronunciato la sentenza per la morte di Gloria Pompili, la giovane mamma di Frosinone trovata uccisa sulla Monti Lepini, in territorio di Prossedi nel 2017.  24 anni di reclusione per Loide Del Prete, zia della vittima. Stessa pena anche per Saad Mohammed Elsh Salem (compagno di Loide Del Prete), ritenuti colpevoli dell’omicidio della giovane. Assolto invece con formula piena Hady Saad Mohamed, compagno della vittima, che era chiamato a rispondere soltanto di maltrattamenti in famiglia. Per lui erano stati chiesti 12 anni di carcere.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI