Frosinone. Violenze e minacce, denunciati quattro uomini

Ancora storie di violenza, ancora donne vittime di uomini. Quattro denunce da parte della Polizia. Una giovane madre ha denunciato una violenza sessuale da parte di un 32enne ciociaro, immediatamente i poliziotti sono riusciti a rintracciare l’uomo e a denunciarlo. Denunce anche nei confronti di tre Nigeriani residenti nel capoluogo, che al culmine di una lite hanno rovesciato volontariamente una pentola di acqua bollente sulla testa di una 36enne, percuotendo anche una 28enne incinta.