Isola del Liri. Continuano le ricerche di Piero Pallagrosi, l’operaio scomparso mentre andava a lavoro

Sono riprese alle prime luci dell’alba le ricerche di Piero Pallagrosi, l’operaio Fiat di Isola del Liri scomparso martedì mattina. Intorno alle 5 ha parcheggiato, come ogni mattina, la sua auto per prendere il bus che lo avrebbe portato a Piedimonte San Germano, dove lavora. Lungo Via Napoli però è sceso, come ha riferito il suo collega. Lo hanno visto l’ultima volta vicino la recinzione di un supermercato. Da lì si sono perse le sue tracce.  La notizia della scomparsa di Piero Pallagrosi è rimbalzata anche nel programma Rai ‘Chi l’ha visto?’. La giornalista Federica Sciarelli, ha presentato la scheda di Piero, ha anche mostrato il punto, sulla cartina geografica, in cui l’operaio di Isola del Liri è stato avvistato l’ultima volta. I Carabinieri per tutta la giornata di ieri unitamente alla Guardia di Finanza, alla Polizia di Stato ed alla Protezione Civile hanno portato avanti delle ricerche a tappeto. I Vigili del Fuoco hanno passato al setaccio le zone boschive tra Isola del Liri, Castelli, Monte San Giovanni Campano e Sora ma dall’uomo nessuna traccia. Questa matttina i sommozzatori dei Vigili del Fuoco hanno iniziato a scandagliare il fiume Liri. Cresce l’attesa per la famiglia di Piero e per tutti coloro che gli vogliono bene.

CONDIVIDI