Isola Liri. Incidente di caccia: spara ma colpisce l’amico, elitrasportato

Era uscito con un amico per una battuta di caccia al cinghiale quando è successo l’impensabile. Un colpo di fucile, partito dall’amico, ha preso il torace del 34enne di Sora.

E’ successo nel pomeriggio di ieri sulle montagne di Isola Liri in località Terra Rossa. Sul posto sono prontamente intervenuti i mezzi di soccorso e le forze dell’ordine: ambulanza di Arpino, automedica di Atina, carabinieri di Isola del Liri, una pattuglia della polizia di Stato e l’eliambulanza.

L’uomo infatti è stato trasportato d’urgenza al Policlinico Umberto I per le cure del caso.

Il cinquantenne è stato ascoltato ieri pomeriggio negli uffici della caserma dei carabinieri di Isola del Liri: i militari hanno voluto ricostruire dettagliatamente la dinamica dell’accaduto per indirizzare le indagini.

CONDIVIDI