Sant’Elia Fiumerapido. Tenta una truffa, denunciato 21enne romano

A Sant’Elia Fiumerapido, i carabinieri del comando di Cassino, a conclusione di indagini avviate a seguito dalla denuncia/querela sporta dal Direttore di un’Agenzia di Credito del cassinate, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di “tentata truffa”  un 21enne di Roma, già censito per precedenti analoghi.

Il giovane si è presentato agli sportelli di un Ufficio Postale di Roma, dove voleva farsi accreditare sul proprio conto corrente un assegno bancario dell’importo di 15.000,00 euro emesso dalla Unicredit Banca in favore di un’altra persona che ne aveva denunciato il furto nel mese di novembre del 2017.

Grazie all’acume dell’impiegato, il giovane truffatore non è riuscito a venire in possesso materialmente dei soldi poiché bloccati.