Latina. Alba pontina, al via gli interrogatori

Al via oggi i primi interrogatori di garanzia per gli indagati che sono finiti in carcere nell’ambito dell’operazione Alba. Saranno ascoltati per rogatoria dal giudice per le indagini preliminari Mara Mattioli i nove arrestati che si trovano nella casa circondariale di via Aspromonte a Latina . La accuse contestate per sette persone dei 25 destinatari del provvedimento restrittivo è quella di associazione per delinquere di stampo mafioso. Tra gli altri reati anche il riciclaggio, l’intestazione fittizia di beni , l’estorsione e la violenza privata. Una volta terminati gli interrogatori di coloro che si trovano in carcere, il giudice ascolterà gli altri indagati ai domiciliari.

CONDIVIDI