Monte San Giovanni Campano. Elettricista cade da una scala, grave

Grave infortunio sul lavoro questo pomeriggio a Monte San Giovanni Campano, dove un elettricista 53enne del luogo, professionista autonomo, è caduto accidentalmente da una scala, da un’altezza di circa 4 metri, battendo violentemente il capo, mentre sistemava delle plafoniere sotto un capannone. Elitrasportato all’Umberto I di Roma, versa in gravissime condizioni (codice rosso e prognosi riservata). Il capannone è stato sequestrato. Gli accertamenti, per ricostruire quanto accaduto, i carabinieri di Monte San Giovanni Campano.

Cinzia Cerroni