Morte di Emanuele, Spilabotte: “Una morte drammatica, senza senso e inaccettabile”

Dichiarazione della Senatrice Maria Spilabotte sul tragico episodio di violenza accaduto ad Alatri: “La morte atroce di Emanuele Morganti, una morte drammatica, senza senso e inaccettabile, interroga tutti noi sul livello di violenza che ha raggiunto la nostra società. Una violenza inaudita, quella del branco, la stessa che viene espressa sui social media, anche se a parole. Non si può morire a 20 anni per aver difeso la fidanzata. E’ una violenza che, come ha detto il presidente della Repubblica Mattarella, va assolutamente contrastata. Noi in provincia siamo sconvolti. Nell’abbracciare la famiglia di Emanuele, che pur così duramente colpita ha saputo reagire con amore donando gli organi e riuscendo così a ridare speranza a varie persone, ci auguriamo che gli inquirenti arrivino presto ad individuare i responsabili di questo massacro e assicurarli alla giustizia”

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI