Nettuno. Tributi, presentati i dati

“Pagare meno. E’ possibile pagando tutti poiché questo si traduce in maggiore equità sociale”: è questa l’ottica del lavoro svolto intorno alla delicata e fondamentale materia dei tributi nel Comune di Nettuno nell’ultimo anno di lavoro. Un impegno dell’Amministrazione Comunale e dell’Area economico-finanziaria per fondare il passo costitutivo di ogni gestione della cosa pubblica: partire, come scelta politica, dalla scelta di operare un’ampia azione sui tributi – parte integrante del bilancio della Pubblica Amministrazione – è significato poter porre la basi di una amministrazione che vuole puntare al criterio dell’equità riequilibrando la sperequazione esistente, e accertata dal lavoro degli Uffici, fra cittadini paganti e non
paganti i tributi dovuti. Questo lavoro è stato operato con diversi strumenti tecnici e con professionalità ottenute dal lavoro sinergico dell’indirizzo politico e dell’azione amministrativa: ogni passaggio è presentato nel dettaglio dei dati e della presentazione oggi resa evidente alla stampa invitata. “Questi dati – afferma il Sindaco Angelo Casto – confermano e illustrano in modo incontrovertibile il cambio di passo, al di là di ogni inequivocabile e ragionevole dubbio, oltre che la volontà di investire sul risanamento economico-finanziario delle casse comunali che si è tradotto in una nuova stagione di
investimenti e di apertura di cantieri di lavoro: per migliorare Nettuno e la vita dei suoi cittadini”.

CONDIVIDI