Patrica. Sequestrata un’area con un enorme quantitativo di rifiuti

L'area sequestrata dai Carabinieri Forestali

Nella mattinata di ieri,  i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Ceccano
hanno effettuato, nel Comune di Patrica, in  località Tomacella, un sequestro preventivo di un’area di proprietà di una società immobiliare su cui è stato depositato un enorme quantitativo di rifiuti.
In particolare tale rifiuti erano costituiti da rifiuti edili, provenienti da ristrutturazione e rimodellamento dei capannoni di proprietà, e rifiuti di terre e rocce da scavo derivanti dal livellamento interno degli stessi, e dalla risagomatura dei piazzali esterni dei vari ingressi per favorire il carico e lo scarico dei mezzi da lavoro.
La società immobiliare è stata deferita all’Autorità Giudiziaria per smaltimento illecito di rifiuti.
Continua, dunque, l’attività di controllo del Gruppo Carabinieri Forestale di Frosinone,
finalizzata a prevenire e reprimere reati ambientali.

Cinzia Cerroni
CONDIVIDI