Picinisco: Taglia sei querce in un terreno privato e ruba il legname, boscaiolo denunciato

I carabinieri della Stazione di Picinisco, al termine delle indagini intraprese in seguito alla denuncia-querela presentata da un 61enne del luogo, hanno deferito in stato di libertà per furto aggravato un boscaiolo 53enne, incensurato, domiciliato in un Comune limitrofo.

L’uomo, infatti, è stato ritenuto responsabile del taglio e del successivo furto del legname di sei alberi di quercia situati all’interno di un terreno di proprietà del 61enne, reato commesso lo scorso 22 febbraio.