Piedimonte S.G. Gabriel Feroleto ucciso nel campo dove si erano appartati i genitori

La perizia sull’omicidio del piccolo Gabriel Feroleto, consegnata al sostituto procuratore Valentina Maisto, accerta che il bimbo di soli 2 anni e mezzo è stato ucciso nel campo dove i genitori si erano appartati per consumare un rapporto sessuale. Gabriel fu ucciso, lo ricordiamo, il 17 Aprile scorso in località Volla a Piedimonte San Germano. Omicidio per il quale sono in carcere i due genitori. Inoltre dalla perizia è stata confermata la presenza del padre, Nicola, che nega ogni accusa. Presenza confermata da una spina di rovo trovata sotto una delle sue scarpe. Le stesse spine rimaste impigliate nel golfino di Gabriel. Sarebbero schiaccianti secondo gli inquirenti queste ultime prove, insieme al terriccio trovato sotto le ruote dell’auto di Nicola Feroleto e sui vestiti del piccolo. L’esperto di botanica e gli accertamenti dei carabinieri del Ris hanno ricostruito perfettamente la scena del crimine.