Piglio. Lancia dal finestrino un borsello contenente 9 involucri di cocaina, arrestato

In primo piano una "gazzella" dell'Arma

Vede un’auto dei Carabinieri e si da alla fuga, lanciando dal finestrino un borsello con 9 involucri di cocaina dal peso di circa 3 grammi. E’ successo nella serata di ieri a Piglio, i militari del Norm della Compagnia di Anagni, hanno arrestato per  “detenzione illecita di sostanze stupefacenti”  un 43enne di Anagni. L’uomo non soddisfatto, qualche ora dopo, è tornato sul posto nell’intento di recuperare la droga, ma ha trovato i militari pronti ad arrestarlo. La perquisizione personale ha permesso di trovare 185 Euro provento dell’attività delittuosa, mentre la successiva perquisizione domiciliare ha permesso di scoprire materiale atto al confezionamento, il tutto sequestrato. L’arrestato si trova ora agli arresti domiciliari.

CONDIVIDI