Rifiuti – Proteste a Colleferro, Paliano e Piglio

di Marco Ciancarelli

Se Anagni è alle prese con la protesta popolare per una sanità più efficiente, in altri tre Comuni sta scoppiando proprio in queste ore una rivolta contro i rifiuti. Colleferro, Paliano e Piglio stanno facendo le barricate contro la riattivazione della discarica di Colle Fagiolara (Paliano) e il rischio che i rifiuti romani possano essere smaltiti nel Nord della Provincia di Frosinone.

Come ormai capita sempre più spesso a muoversi per primi sono stati i comitati e le associazioni, come ad esempio “Rifiutiamoli” che da anni si batte per la salvaguardia ambientale nella Valle del Sacco. Preoccupazione è stata espressa dai sindaci di Colleferro, Paliano e Piglio già durante il comitato dei sindaci della Valle del Sacco.

Fuori dai balconi e dalle finestre sono spuntati i primi striscioni contro il revamping e la protesta diventa sempre più forte. Sanità e ambiente: da Anagni all’area Nord di Frosinone all’area a Sud di Roma il fronte della rivolta si allarga a macchia d’olio.

Cinzia Cerroni