Roccasecca. Travolto ed ucciso da un treno, la vittima è Assuntino Nardi

E’ Assuntino Nardi la vittima del terribile incidente consumatosi ieri alla Stazione di Roccasecca. L’uomo aveva finito il turno di lavoro e stava tornando a casa, quando è stato risucchiato da un treno in corsa. Nulla hanno potuto i passanti e i medici del 118 per salvargli la vita. L’uomo di 62 anni, ferroviere, residente a Piedimonte San Germano era molto stimato ed amato da tutti. Saranno ora le indagini portate avanti da Carabinieri e Polfer,  coordinate dal sostituto procuratore Roberto Bulgarini Nomi, a stabilire cosa possa aver provocato l’incidente.

CONDIVIDI