Roma. Camping River, rimosse 150 tonnellate di rifiuti

150 tonnellate di rifiuti sono state rimosse dall’Ama in via Tenuta Piccirilli, presso l’area del campo nomadi “Camping River”. Le squadre speciali sono intervenute su richiesta del Dipartimento Ambiente di Roma Capitale. Nell’intervento, durato circa 20 giorni ed effettuato con il supporto del nucleo SPE (Sicurezza Pubblica ed Emergenziale) della Polizia Locale di Roma Capitale, sono stati impegnati quotidianamente 4 operatori, con l’ausilio di 1 bob-cat, di 1 escavatore polipo e 1 autocarro con cassa ragno.  In tutto sono state rimosse 70 tonnellate di rifiuti indifferenziati, 45 tonnellate di ingombranti, 15 tonnellate di inerti/scarti edili, 3 tonnellate di frigoriferi/Raee, 1 tonnellata di pneumatici e 15 tonnellate di materiali contenenti sostanze pericolose, tra cui lastre di amianto, guaina bituminosa, estintori fuori uso.

CONDIVIDI