Roma. Finti turisti rubano al Colosseo, arrestati

Finti turisti, si mimetizzavano tra i visitatori veri al Colosseo per derubarli. Si tratta di due cittadini romeni di 44 e 38 anni, entrambi con precedenti, che sono stati però arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante, in borghese in servizio antiborseggio. I due, muniti di guida del sito archeologico e macchina fotografica, sono entrati nell’Anfiteatro Flavio, e mentre il 44enne con una scusa ha distratto una turista di 75 anni proveniente da Singapore, il 38enne si è impossessato del portafoglio, custodito nella borsa. I militari, però, anche loro mimetizzati tra i turisti, hanno osservato la scena e li hanno bloccati e arrestati.

CONDIVIDI