Roma. Furti nelle boutique di lusso, presa la banda

Una banda di ladri specializzata nei furti nelle boutique di lusso è stata arrestata dai Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina. In manette sono finiti quattro cittadini cileni tra i 24 e i 49 anni, domiciliati a Ladispoli. Fingendosi clienti, si sono introdotti in due boutique di lusso in via dei Condotti, e dopo aver rimosso le placche antitaccheggio hanno rubato capi di abbigliamento del valore complessivo di oltre 6.100 euro nascondendoli all’interno di panciere elastiche indossate sotto i vestiti. I Carabinieri, che li tenevano d’occhio, notati i loro movimenti sospetti li hanno fermati per un controllo e hanno recuperato la refurtiva. La successiva perquisizione nella loro abitazione ha permesso ai militari di rinvenire altra refurtiva, numerosi capi di abbigliamento griffati del valore complessivo di circa 10.000 euro, ritenuti provento di analoghi reati.

CONDIVIDI