Roma. In manette pusher di “Ya-Ba”,la droga della pazzia

Un pusher di Ya-Ba, la “droga della pazzia”, è stato arrestato dai Carabinieri della  Stazione Roma Prenestina che hanno sequestrato 176 pasticche. L’uomo, un cittadino del Bangladesh di 37 anni nella Capitale senza fissa dimora, con precedenti e già sottoposto all’obbligo di firma, è stato controllato dai militari in zona Villa Gordiani, dove è stato trovato in possesso di 176 pasticche della pericolosa metanfetamina e di 325 euro in contanti, ritenuti provento della sua illecita attività di spaccio.

CONDIVIDI