Roma. Piazza Cavour, pusher in manette

Un pusher incensurato che “operava” a piazza Cavour è stato arrestato dalla Polizia. Gli agenti del commissariato Borgo, insospettiti dal suo atteggiamento, lo hanno seguito in un bar. Quando si è avvicinata la polizia, l’uomo ha cercato di disfarsi di 6 dosi di cocaina gettandole tra i rifiuti. Dopo aver recuperato lo stupefacente, i poliziotti hanno perquisito la sua abitazione e, nascosta tra i vestiti, hanno trovato altri 50 grammi di cocaina e il materiale per confezionare le dosi.

CONDIVIDI