Roma. Tor Bella Monaca, in manette 9 pusher

Nuovi blitz antidroga dei Carabinieri a Tor Bella Monaca, tra via dell’Archeologia e via Giacinto Camassei, che hanno portato all’arresto per spaccio di 9 persone, tutte italiane, già note alle forze dell’ordine, e al sequestro di circa 100 dosi di cocaina e di oltre 1.800 euro, provento dell’attività illecita. I primi tre pusher, di 19, 25 e 42 anni, sono stati sorpresi mentre cedevano dosi di cocaina ad alcuni acquirenti in via dell’Archeologia. In casa sono stati trovati 55 involucri contenenti la stessa sostanza stupefacente e circa 1.000 euro. Sempre nella stessa strada i Carabinieri hanno sorpreso in flagranza un 48enne che cedeva dosi di cocaina ad un altro ragazzo. È stato trovato con 11 dosi di cocaina e circa 100 euro. In via Camassei, infine, i militari di Frascati hanno fermato due persone di 25 e 31 anni che si aggiravano con fare sospetto tra alcuni giovani. Fermati, sono stati trovati con 28 dosi di cocaina e 460 euro provento di spaccio. Bloccato poco più avanti anche un altro pusher, 33enne romano, con 24 dosi di cocaina e 120 euro in contanti. I Carabinieri hanno poi perquisito le abitazioni di un 21enne e un 31enne, romani, entrambi sottoposti all’obbligo di presentazione alla P.G., dove sono state trovate altre dosi di hashish.

CONDIVIDI