Roma. Vendevano droga nel bar, arrestati

Nel loro bar servivano oltre a caffè e bevande anche droga. A scoprirlo sono stati i Carabinieri della Stazione di Porta Portese che hanno arrestato un 28enne cittadino cinese, titolare di un bar di via Avicenna, e un suo dipendente 33enne romano. Nel corso dei controlli, i militari hanno notato uno strano via vai all’interno del bar e hanno deciso di approfondire. Determinante è stato il fiuto dei cani antidroga Zero e Nadia del Nucleo Cinofili Carabinieri di Santa Maria di Galeria che hanno permesso di ritrovare 40 dosi di hashish, nascoste dietro al bancone del bar tra le bottiglie di superalcolici. I controlli sono stati estesi poi nelle abitazioni dei due arrestati. A casa del cittadino cinese, hanno rinvenuto e sequestrato altre 20 dosi, tra hashish e marijuana; nell’appartamento del 33enne, i Carabinieri hanno scoperto un panetto di hashish, di circa 200 g, occultato all’interno della lavastoviglie.

CONDIVIDI