Roma. Vento, alberi caduti e disagi

Traffico in tilt e linee bus deviate a Roma per il forte vento, con rami e alberi sulle strade. Un grosso platano è caduto a Monteverde, a piazzale Dunant, tranciando i cavo della linea 8 del tram, danneggiando anche l’impianto semaforico. Sono state istituite le navette sostitutive. Altri problemi anche ai Parioli, dove un altro albero è caduto in strada a piazza Santiago del Cile danneggiando due auto. Inevitabili le ripercussioni sul traffico. Altro albero sempre ai Parioli, in via Luciani, nei pressi di un asilo nido. Problemi al traffico, rallentato, questa mattina anche a Tor di Valle, sempre per la caduta di un albero che ha colpito un’auto. Nessun è rimasto ferito. Un grosso ramo poi è caduto sulla carreggiata in via di Santa Cornelia, all’altezza di via della Giustiniana, provocando rallentamenti e code. Stessa situazione anche in via Appia Pignatelli, all’altezza di via dell’Almone, e via di Brava. Grossi disagi anche sul litorale per le forti raffiche di vento. Problemi in viale Vasco de Gama a Ostia per un grosso albero in strada, come anche a Ostia Antica. Un albero ha colpito una vettura mentre procedeva in viale di Porto a Maccarese, illeso il conducente. Le raffiche, anche di 40 nodi, hanno causato la caduta di due alberi nella zona di Tragliata, a nord di Fiumicino. Apprensione tra i balneari per una forte mareggiata nei tratti di costa soprattutto tra Fregene sud e al confine con Focene.

CONDIVIDI