San Giovanni Incarico. Acquista su internet una macchina fotografica rubata, denunciato

Questa mattina a San Giovanni Incarico, i carabinieri della locale Stazione hanno denunciato un 30enne del luogo per “acquisto di cose di sospetta provenienza”.

L’uomo, nel mese di aprile, senza averne prima appurato la legittima provenienza, ha acquistato da un apposito sito internet una macchina fotografica professionale, compresa di ottiche, al prezzo di 1.200 euro, nonostante il valore commerciale della stessa sia di circa 3.500 euro. I militari hanno accertato che la macchina fotografica, offerta su internet ad un appetibile prezzo, era stata in realtà oggetto di furto, solo pochi giorni prima dell’incauto acquisto, nella capitale.

L’attrezzatura fotografica è stata sottoposta a sequestro in attesa di essere restituita al legittimo proprietario.

Cinzia Cerroni