Sanità corrotta, perquisizioni anche a Latina

A Milano gestione clientelare di farmaci e medici

Passa anche per la provincia di Latina l’operazione “Dominio” condotta dai carabinieri del Nas di Milano, che ha scoperto una gestione clientelare di una Asst (Agenzie Socio Sanitaria Territoriale). Assunzione di medici e paramedici di fiducia condizionando concorsi pubblici, soldi dalle case farmaceutiche per la prescrizione dei farmaci, finanziamenti illeciti per organizzare convegni ed eventi. Con queste ipotesi di reato quattro persone sono state raggiunte da avviso di garanzia. Nel territorio pontino sono state eseguite alcune delle 29 perquisizioni e 21 ordini di esibizione di documentazione che hanno riguardato anche Milano, Monza e Brianza, Lecco, Varese, Vercelli, Verona, Piacenza, Bologna, Roma, Firenze e Palermo.

CONDIVIDI