Sant’Andrea del Garigliano – Minacce per convincere a non testimoniare, un arresto

Il tribunale di Cassino

Sant’Andrea del Garigliano – I Carabinieri di Sant’Apollinare hanno arrestato un 34enne del posto. I militari avrebbero accertato che nei giorni precedenti il giovane sarebbe evaso dal regime degli arresti domiciliari, sarebbe andato nella piazza del paese e avrebbe minacciato un altro giovane per intimorirlo e non farlo testimoniare nel processo penale a suo carico. I Carabinieri, venuti a conoscenza dell’accaduto, hanno relazionato il tutto all’Autorità Giudiziaria competente, che ha revocato al 34enne il beneficio degli arresti domiciliari, disponendo la sua traduzione presso il carcere di Cassino.

Cinzia Cerroni