Sora: Fermato dalla Polstrada autista senza patente si spaccia per romeno. E’ invece napoletano e viene denunciato

Nel fine settimana, gli agenti in servizio con il Distaccamento della Polizia Stradale di Sora, presso il Km. 58 della Sr. 82, nel territorio della città volsca, hanno fermato un autoarticolato con targa italiana.

A bordo del mezzo pesante c’era il solo conducente che, alla richiesta dei poliziotti, ha prodotto la stampa dell’attività svolta attraverso il cronotachigrafo, mostrando la carta del conducente.

L’autista, però, ha anche riferito di non avere la patente di guida con sè, chiedendo di essere eventualmente sanzionato per la sua dimenticanza. Gli operatori della Stradale hanno comunque dubitato subito dell’effettiva identità dell’uomo e per questo motivo hanno svolto ulteriori accertamenti. Il conducente del Tir, infatti, è un 50enne di origini partenopee e non romene come invece aveva dichiarato, inoltre non risulta titolare del documento di guida.

Sostituzione di persona e falsa dichiarazione sulla propria identità a Pubblico Ufficiale sono le accuse mosse nei confronti dell’autista, sanzionato anche ai sensi del Codice della Strada con il ritiro della patente e della carta del conducente, impropriamente utilizzata.